Search
Solo parole esatte
Cerca nel titolo
Cerca nel contenuto
Cerca nei commenti
Cerca negli estratti
Filter by Custom Post Type

LA CONOSCENZA PER IL TERRITORIO

L’uomo non proteggerà mai qualcosa che ignora e che non comprende completamente. Jean Dorst

Ultimi articoli pubblicati nel network MontagneAperte

conoscere per amare

il nostro valore

amare per tutelare

in rete per la rete

itinerari di conoscenza

perchè il cambiamento nasce dal territorio!

una rete di itinerari

per una rete di conoscenze

da percorrere insieme…

MontagneAperte e la Valle Umbra

icon
MontagneAperte Network

Seguendo le indicazioni riportate in queste pagine, sarà possibile andare alla scoperta della Valle Umbra nei suoi variegati aspetti. Un modo nuovo e diverso per conoscere l’ambiente, per incontrare luoghi suggestivi ricchi di storia, arte, natura, cultura e sapori. Il viaggio parte da questa pagina.

icon
Ambiente e biodiversità

L’Italia ha un patrimonio di biodiversità tra i più importanti d’Europa, sia per numero totale di specie diverse, sia gli endemismi presenti. Nel Belpaese si contano oltre il 30% di specie animali e quasi il 50% di quelle vegetali presenti nel continente europeo… Da queste considerazioni nasce il nostro viaggio tra ambiente e biodiversità!

icon
Itinerari e luoghi

L’Umbria è sempre di più una meta ambita per chi desidera scoprire e assaporare le montagne appenniniche e pre-appenniniche, inoltrandosi lungo sentieri che svelano bellezze ambientali di rara suggestione e lasciano scoprire paesaggi che rimarrebbero, altrimenti, nascosti. Percorsi che conducono alla scoperta di saperi e sapori…

MontagneAperte: Progetti

icon
Edicole sacre

Nel territorio della Comunità montana
dei Monti Martani e del Serano.
Oltre 900 elementi del ‘sacro popolare’ censiti, dai centri storici, alla campagna, sino alle aree montane, trovando ovunque, anche nei recessi più reconditi, edicole votive, maestà, immagini devozionali, edicole trasformate in chiese.

icon
Itinerari nella storia

Percorsi archeologici in Valle Umbra.
595 siti censiti: dai centri antichi di Assisi, Bevagna, Collemancio di Cannara (l’antica Urvinum Hortense), Spello, Spoleto e Bettona a luoghi straordinariamente inseriti nel territorio, come i ponti della via Flaminia e la chiesa di San Salvatore al Clitumno e tanto altro ancora.

icon
Patriarchi verdi

Itinerari in Valle Umbra.
Un viaggio di conoscenza che si svolge seguendo i passi che ci conducono agli alberi monumentali ma anche ai tanti punti di interesse storici, architettonici, culturali, naturalistici e ambientali che arricchiscono e rendono unico il nostro territorio.

MontagneAperte: Blog

icon
Zon@Ambiente

La crescente sensibilità ambientale che coinvolge strati sempre più numerosi di popolazione ha reso l’informazione e la comunicazione ambientale elementi di fondamentale importanza. Con questo blog realizziamo una piazza virtuale ove incontrarci e parlare di “temi verdi”.

icon
TreviAmbiente

L’uomo non proteggerà mai qualcosa che ignora e che non comprende completamente. (Jean Dorst)
Da queste parole nasce TreviAmbiente, un progetto che è un itinerario di conoscenza per scoprire, conoscere, amare l’Umbria e l’ambiente: quello di Trevi e della Valle Umbra in particolare.