Frazioni e luoghi

Leggiana, uno scorcio

Foligno, Leggiana

1024 915 Itinerari e Luoghi

È una frazione montana del Comune di Foligno, adagiata lungo la media valle del fiume Menotre. Alcuni punti d’interesse L’orologio idraulico, del 1741, oggi non più funzionante; all’epoca era mosso dalla spinta idraulica dell’acqua che proveniva da una fonte presente più in alto a poca distanza dall’orologio stesso il Palazzaccio, noto anche come il Palazzo di Diana, oggi è un…

maggiori informazioni

La Via della Spina, paesaggio e ambiente

1024 576 Itinerari e Luoghi

Autori: Tiziana Ravagli, Giampaolo Filippucci, Alvaro Paggi IL PAESAGGIO: INTRODUZIONE Capire il paesaggio significa penetrare nell’intima sostanza dei luoghi per come questi sono percepiti dalle popolazioni, ma significa anche affrontarne il carattere che ineludibilmente gli deriva dall’azione di fattori naturali e/o umani e dalle loro interrelazioni [Convenzione europea del paesaggio, Firenze, 20 ottobre 2000]. Seguendo il filo conduttore di questi…

maggiori informazioni

Trevi

1024 768 Itinerari e Luoghi

Trebiae è un centro sorto lungo il braccio orientale della via Flaminia d’epoca romana e per questo viene menzionato, fino ad epoca tarda, negli itinerari stradali romani. Clicca qui e leggi l’articolo dedicato a TREBIAE. Trevi, qualche notizia in più Trevi si presenta ai nostri occhi com un insieme di case e palazzi abbarbicati alla collina che scende come estrema…

maggiori informazioni

Trevi, Borgo Trevi

806 1024 Itinerari e Luoghi

Borgo Trevi è il principale abitato della valle di Trevi.  Sorge prevalentemente al di sotto della SS. n. 3 Flaminia, in pratica ai piedi del colle su cui si erge il capoluogo municipale. Ha avuto recentemente una grande espansione, peculiarmente in senso nord-sud, costretto tra la strada statale, a monte, e la linea ferroviaria, a valle. Vi è l’unica stazione…

maggiori informazioni

Trevi, Bovara

1024 768 Itinerari e Luoghi

Bovara deriva il suo nome quasi certamente dai rinomati buoi che erano allevati sulle rive del Fiume Clitunno. Si trattava di buoi candidi, molto apprezzati dagli antichi romani. Erano utilizzati, con le corna dorate, ornati di bende e ghirlande fiorite, come vittime nei sacrifici che seguivano i trionfi bellici; un modo per ringraziare gli dei delle conquiste appena effettuate. Il…

maggiori informazioni

Trevi, Cannaiola

1024 768 Itinerari e Luoghi

Cannaiola  sorge al centro della pianura trevana lungo la strada che, incrociando quasi perpendicolarmente via Nuova (l’attuale S.P. n. 447) volge a meridione, verso Picciche ed il territorio di Castel Ritaldi, prendendo il nome di via S.Angelo Nuovo. A nord, la via corre verso la campagna, segnandovi il confine amministrativo con il Comune di Montefalco e prendendo il nome di…

maggiori informazioni

Trevi, Casco dell’Acqua

512 512 Itinerari e Luoghi

A nord ovest della cittadina di Trevi, ai confini settentrionali del nostro municipio, troviamo la frazione di Casco dell’Acqua, placidamente adagiata lungo il fiume Clitunno. Nella “Historia … di Trevi” del Natalucci, leggiamo che faceva parte della Balia di Matigge, in particolare del suo territorio di pianura, più prezioso che altri del comune di Trevi, sia per la fertilità del…

maggiori informazioni

Trevi, Coste

807 1024 Itinerari e Luoghi

Coste è la prima frazione montana, usciti dal capoluogo municipale di Trevi. Comprende varie località: Agozzi, Costa San Paolo, Case Colle, Casa Brunelli, Le Case, la Scuola, la Valle ecc. La chiesa principale è quella di Santa Maria del Carmine, detta anche Santa Maria Maggiore, che fu costruita circa nel 1618 in virtù delle molte grazie che l’immagine della Madonna…

maggiori informazioni

Trevi, i monti della Croce

512 512 Itinerari e Luoghi

Al termine del Fosso dell’Acqua Secchiana (o Saggiana), ai confini con Foligno, Orzano e Cammoro, nel territorio comunale di Trevi, la memoria popolare ricorda i monti della Croce. Secondo una antica tradizione, nell’anno 1348 di N.S., da questi si levò in cielo una croce di fuoco accompagnata da Angeli che reggevano torce accese. Il corteo celeste si spinse sino a una…

maggiori informazioni

Trevi, la montagna di Castiglione

512 512 Itinerari e Luoghi

La montagna di Castiglione fu a lungo contesa alla popolazione di Manciano dagli uomini di Roviglieto, Cupoli, Cancelli e Civitella. Non lontano da Castiglione la leggenda popolare ricorda la presenza di una caverna ‘su i scogli’, ritenuta l’antro che nascondeva la porta di accesso ad un tesoro. Sul monte di Castiglione si ha memoria storica di una torre che più…

maggiori informazioni
Preferenze sulla Privacy

Quando visitate il nostro sito web, esso può memorizzare informazioni attraverso il vostro browser da servizi specifici, di solito sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla Privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla vostra esperienza sul nostro sito web e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Clicca per abilitare/disabilitare Google Analytics tracking code
Clicca per abilitare/disabilitare Google Fonts
Clicca per abilitare/disabilitare Google Maps
Clicca per abilitare/disabilitare video embeds
Cookie Policy e Preferenze sulla Privacy
Il nostro sito web utilizza i cookie, principalmente da servizi di terze parti. Definite le vostre preferenze sulla privacy e/o acconsentite all'uso dei cookie.