Search
Generic filters
Solo parole esatte
Cerca nel titolo
Cerca nel contenuto
Filter by Custom Post Type

Osserviamo le nubi

Nubi cumuliformi isolate

  • Nubi cumuliformi, isolate, di moderato sviluppo verticale sono indice di tempo buono.
    Si formano soprattutto in estate e si dissolvono solitamente durante la notte o anche nel tardo pomeriggio.

Vanno vengono ogni tanto si fermano…

Cielo a pecorelle, gli altocumuli

  • La presenza di banchi di nubi a fiocchi (altocumuli – il cosiddetto cielo a pecorelle) sta a significare che in quota (3.000/5.000 m.) vi è molta umidità ed è probabile che si abbia un temporale in giornata.
    L’evoluzione sarà comunque molto lenta.

Certe volte sono bianche e corrono e prendono la forma dell’airone o della pecora…

Cumulonembi

  • Nubi cumuliformi che tendono a ingrossarsi e hanno un forte sviluppo verticale, i cosiddetti cumulonembi, sono apportatrici di forti temporali con rovesci di pioggia e grandine.

I cumulonembi sono facilmente riconoscibili per il loro sviluppo verticale a forma di torre, con tendenza ad espandersi orizzontalmente in quota, assumendo la caratteristica forma a incudine e per una notevole attività elettrica.
Se le parti più alte del fronte nuvoloso, in continua evoluzione, presentano nette protuberanze bianche che sfumano sulla sommità in una specie di lanugine bianca, vuol dire che si sta formando ghiaccio e si è nell’imminenza di una precipitazione.
Essa sarà tanto più imminente, quanto più forti saranno i venti che spirano verso la formazione del fronte nuvoloso.

Certe volte ti avvisano con un rumore prima di arrivare…

Nubi stratiformi, strati, stratocumuli

  • Nubi stratiformi di media altezza possono portare a estese precipitazioni anche nevose, in condizioni di temperatura favorevoli alla cristallizzazione del vapor d’acqua.
    A differenza degli ammassi cumuliformi, le nubi stratiformi (strati, stratocumuli) ricoprono vaste zone e sono collegate a grandi perturbazioni.
    Sono distese nuvolose molto compatte e si formano anche a quote basse (1.000/2.500 m.).

e quando si fermano sono nere come il corvo…

Cirri e cirrostrati

  • I cirri e i cirrostrati, a forma di piuma o velo sottile, in condizioni di tempo buono non preludono a un rapido cambiamento del tempo a meno che non si abbia un loro rapido ispessimento
  • Se cirri e i cirrostrati assumono una forma a falce, con direzione Ovest Sud-Ovest e si trasformano rapidamente in nubi stratiformi (altostrati), si può pensare a un imminente peggioramento

Vanno vengono per una vera mille sono finte e si mettono lì tra noi e il cielo per lasciarci soltanto una voglia di pioggia… (NUVOLE | Mauro Pagani, Fabrizio de André)

Preferenze sulla Privacy

Quando visitate il nostro sito web, esso può memorizzare informazioni attraverso il vostro browser da servizi specifici, di solito sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla Privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla vostra esperienza sul nostro sito web e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Clicca per abilitare/disabilitare Google Analytics tracking code
Clicca per abilitare/disabilitare Google Fonts
Clicca per abilitare/disabilitare Google Maps
Clicca per abilitare/disabilitare video embeds
Cookie Policy e Preferenze sulla Privacy
Il nostro sito web utilizza i cookie, principalmente da servizi di terze parti. Definite le vostre preferenze sulla privacy e/o acconsentite all'uso dei cookie.