In Val d’Orcia, la signora degli alberi, una quercia, diventa monumento arboreo tutelato

560 315 Patriarchi Verdi. Itinerari in Valle Umbra
  • 0

Val d’Orcia, la Quercia delle Checche, signora degli alberi, diventa monumento

Il primo monumento verde nella storia d’Italia, sottoposto a tutela perché ritenuto “di particolare interesse pubblico”. È la sorte toccata alla Quercia delle Checche (età stimata 370 anni), la roverella posta in piena Val d’Orcia, gravemente ferita da un imperdonabile atto di vandalismo consumato il 15 agosto del 2014.

Preferenze sulla Privacy

Quando visitate il nostro sito web, esso può memorizzare informazioni attraverso il vostro browser da servizi specifici, di solito sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla Privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla vostra esperienza sul nostro sito web e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Clicca per abilitare/disabilitare Google Analytics tracking code
Clicca per abilitare/disabilitare Google Fonts
Clicca per abilitare/disabilitare Google Maps
Clicca per abilitare/disabilitare video embeds
Cookie Policy e Preferenze sulla Privacy
Il nostro sito web utilizza i cookie, principalmente da servizi di terze parti. Definite le vostre preferenze sulla privacy e/o acconsentite all'uso dei cookie.