Camminata tra gli olivi 2018 a Trevi, un breve resoconto e un bell’appuntamento… alla prossima camminata!

1024 768 TreviAmbiente
  • 0

28 ottobre 2018, nonostante il tempo non proprio bellissimo (ma pur sempre con qualche piccolo, pallido sprazzo di sole…), ci siamo trovati a Trevi, Villa Fabri, dove una trentina di appassionati si sono presentati, ben attrezzati (anche per la pioggia) e pronti per una bella camminata tra gli olivi…

E bella e tranquilla camminata è stata…

Una camminata più breve rispetto al percorso completo (soluzione o piano ‘B’, che dir si voglia, già previsto e studiato puntualmente dagli organizzatori in caso di maltempo o anche, semplicemente, per venire incontro a una eventuale – improbabile – stanchezza di qualche partecipante), scelta per giungere a Trevi prima della pioggia e poter così godere pienamente di questa bella occasione nata per ‘muoversi’ insieme in un ambiente ricco di storia, arte, natura e cultura.
La Camminata tra gli olivi 2018 a Trevi si è svolta seguendo il tracciato dell’antico acquedotto medievale, quindi un breve tratto della Via di Francesco – Via di Roma in direzione della chiesa della Madonna delle Lacrime, passando davanti all’edicola votiva conosciuta un tempo con il nome di ‘Madonna della seggiola’ (in cui, purtroppo, si è persa quasi ogni traccia dell’antica pittura), per poi risalire verso il centro storico immersi nel paesaggio della fascia olivetata storica Spoleto-Assisi.
Gli appassionati camminatori hanno così potuto godere di scorci panoramici incomparabili e di un paesaggio che è stato già insignito di vari e importanti riconoscimenti, con l’inserimento tra i ‘Paesaggi storici rurali’ da parte del Ministero delle Politiche Agricole, Forestali e Alimentari, o ancora come primo paesaggio italiano del programma GIAHS (Globally Important Agricultural Heritage Systems) della FAO e quindi parte dei Sistemi del Patrimonio agricolo di rilevanza mondiale di questa organizzazione delle Nazioni Unite.

A rendere, forse, ancor più interessante la camminata (almeno così ci auguriamo!), hanno contribuito anche i nostri racconti sull’ambiente e il paesaggio di Trevi e della Valle Umbra, con divagazioni varie tra storia, natura, cultura e tradizioni locali.

La degustazione finale con bruschetta all’olio extravergine di oliva e al sedano nero di Trevi e altri prodotti del territorio ha completato questa bella mattinata: un assaggio di prodotti tipici di qualità, curato dal Comune di Trevi e dall’Associazione Pro Trevi, molto gradito e apprezzato da tutti i partecipanti!

In conclusione…
Grazie a tutti i ‘camminatori’ che con la loro presenza hanno dato corpo e vita a questa bella camminata, autogestita e gratuita, grazie ai meravigliosi tamburini dei Terzieri di Trevi che hanno contribuito al fascino dell’iniziativa scandendo con il suono dei loro tamburi la nostra partenza, grazie al Comune di Trevi e in particolare all’assessora al Turismo Stefania Moccoli e all’Ufficio Turistico comunale per la bella organizzazione (e anche per alcune delle immagini che oggi pubblichiamo – grazie Stefania!), grazie all’Associazione Pro Trevi che è sempre presente e riesce ad organizzare splendide degustazioni con i prodotti del territorio! Grazie, infine, alla redazione del TGR3 – RAI regionale dell’Umbria per aver promosso con un bel servizio questa iniziativa e, soprattutto, il nostro meraviglioso paesaggio olivetato storico!
E… alla prossima ‘Camminata’!

La ‘Camminata tra gli olivi’ è una iniziativa organizzata dall’Associazione ‘Città dell’olio’: Camminare circondati dal suggestivo paesaggio degli olivi, che in ogni parte d’Italia vestono le nostre colline è un’esperienza inedita e unica.
18 Regioni coinvolte – dalla Lombardia alla Sicilia – 120 città, tanti itinerari in un’unica data per una passeggiata dedicata a famiglie e appassionati alla scoperta del patrimonio olivicolo italiano attraverso paesaggi legati alla storia ed alla cultura dell’oro verde.

La redazione di MontagneAperte ha partecipato a questa iniziativa, accompagnando i ‘camminatori’ in questa esperienza in qualità di autori e curatori del progetto TreviAmbiente-MontagneAperte!

Preferenze sulla Privacy

Quando visitate il nostro sito web, esso può memorizzare informazioni attraverso il vostro browser da servizi specifici, di solito sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla Privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla vostra esperienza sul nostro sito web e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Clicca per abilitare/disabilitare Google Analytics tracking code
Clicca per abilitare/disabilitare Google Fonts
Clicca per abilitare/disabilitare Google Maps
Clicca per abilitare/disabilitare video embeds
Cookie Policy e Preferenze sulla Privacy
Il nostro sito web utilizza i cookie, principalmente da servizi di terze parti. Definite le vostre preferenze sulla privacy e/o acconsentite all'uso dei cookie.