Tags

Categorie

Le ecomafie perdono fatturato, ma aumenta il traffico di rifiuti

ROMA – Nel 2016 i reati ambientali sono scesi del 7%. Restano 71 al giorno, quasi 3 ogni ora, ma diminuiscono. Mentre crescono gli arresti (225 contro i 188 del 2015), le denunce (28.818 a fronte delle 24.623 dell’anno precedente), i sequestri (7.277 rispetto a 7.055).

Spighe Verdi, la Bandiere Blu dell’agricoltura: ecco i 27 comuni premiati

Le Spighe Verdi sono un po’ il contrappunto rurale delle Bandiere Blu . Se le seconde premiano i migliori tratti di mare in base a una quantità di parametri ambientali, le prime sono un segnale dell’attenzione al territorio, alla qualità della vita, all’ambiente rurale anche quando vengano assegnate a località marittime.

Il caffè allunga a vita, basta una tazzina al giorno

ROMA – Il caffè può allungare la vita. Lo sostengono due importanti studi pubblicati oggi in contemporanea su Annals of Internal Medicine. Uno di questi è il primo studio europeo su larga scala – oltre 520.000 sono i soggetti coinvolti, da 10 Paesi europei – sul rapporto tra assunzione di caffè e rischio di mortalità, ed è firmato da 48 ricercatori da tutto il mondo coordinati da Marc Gunter, epidemiologo dell’International Agency for Research on Cancer.

Un premio a quegli alberi di 600 anni: le faggete vetuste italiane sono Patrimonio dell’Umanità

HANNO dovuto attendere 600 anni per essere ”premiate”. Le faggete vetuste sono la casa di una straordinaria biodiversità e finalmente anche quelle italiane sono state ufficialmente riconosciute come patrimonio Unesco dell’Umanità. Le foreste di faggi che da centinaia di anni (alcune anche da sei secoli) popolano i nostri boschi, si uniscono ora a quelle di altre zone d’Europa, dopo la decisione presa dall’Unesco venerdì scorso a Cracovia.

Salvate il pinguino imperatore: “Rischio estinzione entro il 2100”

ROMA – Il pinguino imperatore deve essere protetto, altrimenti entro la fine di questo secolo potrebbe estinguersi. L’esponente più grande nella famiglia dei pinguini non sarà in grado di affrontare i cambiamenti climatici (primo fra tutti, il riscaldamento globale) che, nei prossimi decenni, modificheranno il suo habitat.

Qualità della vita e cultura, così l’Italia vince all’estero

Roma – Un Paese che si vede peggio di quel che è e non sa sfruttare le sue potenzialità. È stata presentata oggi a Treia, in provincia di Macerata, in occasione del seminario estivo della Fondazione Symbola, l’indagine realizzata su dati Ipsos, Istat ed Eurostat sull’attrattività dell’Italia.

Qualche consiglio per aiutarci a superare al meglio questa torrida estate 2017… e quelle che seguiranno!

No Title

No Description