5 giugno 2018, 44a Giornata mondiale dell’Ambiente

409 277 Zon@Ambiente
  • 0
La Giornata mondiale dell’Ambiente si celebra ogni anno il 5 giugno dal lontano 1974, con lo slogan Only One Earth (Una Sola Terra). Quest’anno è dedicata in particolare all’emergenza inquinamento e al problema delle plastiche che stanno inquinando terre e mari, stanno determinando seri rischi alla biodiversità del nostro pianeta e stanno drammaticamente entrando anche nella nostra stessa catena alimentare, con tutti i problemi di salute conseguenti… Una giornata che deve essere un invito a riflettere su questi temi, ma soprattutto a prendere coscienza degli impegni che ciascuno di noi può assumere e attuare per evitare che il degrado continui…

Giornata Mondiale dell’Ambiente: 5 disastri per il 5 giugno

5 giugno, Giornata Mondiale dell’Ambiente. Potremmo elencare una serie di minacce che ogni giorno sono rivolte alla parte naturale della nostra Terra. Raggruppando 5 macrocategorie, distingueremmo: Cambiamento climatico: ha già creato effetti evidenti sull’ambiente. I ghiacciai si sono ritirati, fiumi e laghi si scongelano prima, piante e e alberi fioriscono in anticipo.

Giornata dell’Ambiente 2018 contro la plastica in mare – Ambiente & Energia

(ANSA)

Giornata mondiale dell’ambiente: combattere la plastica, una sfida globale

UNA BALENA morta con 8 kg di plastica nello stomaco, trovata in Thailandia, è l’immagine più drammatica e recente dell’emergenza che stiamo vivendo: l’inquinamento. Non va meglio nel Mediterraneo dove, stando ai dati raccolti dall’Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale) con il progetto europeo Indicit, la metà delle tartarughe hanno la plastica in corpo.