Alcune novità sulla ricerca oncologica italiana da AIRC, novembre 2017

320 120 Zon@Ambiente
  • 0
ALCUNE NOVITÀ SULLA RICERCA ONCOLOGICA ITALIANA DA AIRC, NOVEMBRE 2017

Tumori ematologici nei bambini: definita la dose ottimale di globulina anti-linfocitaria per la sieroterapia ” Ricerche | AIRC

In caso di trapianto allogenico di cellule staminali emopoietiche, le globuline anti-timociti aiutano a prevenire la malattia del trapianto contro l’ospite. Uno studio italiano ha definito il dosaggio “golden standard” per leucemie e linfomi pediatrici.

Cancro del seno: individuata una proteina chiave per mantenere la stabilità genetica ” Ricerche | AIRC

La proteina PI3K-C2 alfa promuove la corretta ripartizione dei cromosomi durante la divisione cellulare. Nel tumore della mammella la sua carenza sembra associata a una migliore risposta al trattamento con taxolo. Dividersi, per una cellula, è sempre una faccenda delicata. Dopo aver duplicato i suoi cromosomi deve distribuirli correttamente tra le due cellule figlie per evitare pericolose alterazioni del DNA.