Gli scienziati ONU lanciano un nuovo allarme sul clima

640 419 Zon@Ambiente
  • 0
Desta grande preoccupazione il nuovo allarme sul clima degli scienziati, esperti sul cambiamento climatico, riuniti in Corea del Sud: bisogna intervenire quanto prima o il rischio è una catastrofe per il nostro pianeta; il riscaldamento climatico aumenta, gli ecosistemi, le specie animali e vegetali, la stessa sicurezza alimentare di noi tutti sono a forte rischio! Non bisogna perdere altro tempo prezioso, i governi di tutto il mondo debbono intervenire… La nuova parola d’ordine è non superare 1,5° di aumento di T terrestre, ma tutto questo richiede cambiamenti rapidi e senza precedenti in tutti gli ambiti della società moderna: questo è quanto afferma l’IPCC – Intergovernmental Panel on Climate Change – in un nuovo rapporto!

Per approfondire questo argomento:

Clima, l’allarme degli scienziati Onu: misure eccezionali o sarà il disastro

Il gruppo intergovernativo di esperti sul cambiamento climatico riunito in Corea del Sud diffonde i numeri dell’emergenza: il riscaldamento globale

Clima, ecco il nuovo rapporto IPCC: gli scienziati lanciano l’allarme, rischi enormi se si supera la soglia di 1,5°C – Meteo Web

Limitare il riscaldamento globale a 1,5°C richiede cambiamenti rapidi, lungimiranti e senza precedenti in tutti gli aspetti della società, afferma l’ IPCC in un nuovo rapporto. Fornendo chiari benefici per le persone e per gli ecosistemi naturali, ha affermato l’ Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC), limitare il riscaldamento globale a 1,5°C rispetto a 2°C, potrebbe andare di pari passo con il raggiungimento di una società più sostenibile ed equa.

Preferenze sulla Privacy

Quando visitate il nostro sito web, esso può memorizzare informazioni attraverso il vostro browser da servizi specifici, di solito sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla Privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla vostra esperienza sul nostro sito web e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Clicca per abilitare/disabilitare Google Analytics tracking code
Clicca per abilitare/disabilitare Google Fonts
Clicca per abilitare/disabilitare Google Maps
Clicca per abilitare/disabilitare video embeds
Cookie Policy e Preferenze sulla Privacy
Il nostro sito web utilizza i cookie, principalmente da servizi di terze parti. Definite le vostre preferenze sulla privacy e/o acconsentite all'uso dei cookie.