Materie prime e rifiuti: l’Italia che non funziona

640 377 Zon@Ambiente
  • 0

Dal rasoio al tostapane, il tesoro nei rifiuti: così l’Italia spreca 600mila tonnellate

di Paolo G. Brera ROMA – Geniale: non abbiamo materie prime sotto i piedi, ma invece di riciclarle siamo i più bravi a buttar via come robaccia l’elettro-cianfrusaglia che le contiene. Il cellulare esanime e il tostapane scassato, l’asciugacapelli fuso e la lavatrice inchiodata: “Ogni anno lasciamo sparire 600 mila tonnellate di rame e alluminio, ferro e plastica.