Chiese rurali: Trevi

Trevi, San Lorenzo, ruderi della chiesa di San Sebastiano

Trevi – Castel San Giovanni (Castel Ritaldi), ruderi della chiesa di San Sebastiano

1024 768 Itinerari e Luoghi

Dalla chiesa di Sant’Anna possiamo andare alla scoperta dei ruderi di un’antica chiesetta, ormai completamente sepolta da olmi e altra vegetazione infestante: la chiesa di San Sebastiano. Per raggiungerla dobbiamo tornare sulla strada per San Lorenzo, pervenire a Castel San Giovanni e, attraversato l’Alveo, prendere la prima via a sinistra. Poco prima di giungere a Podere Morella, a sinistra notiamo…

maggiori informazioni

Trevi, Borgo Trevi, chiesa di Sant’Egidio

806 1024 Itinerari e Luoghi

Questa chiesa è la prima testimonianza dell’attuale abitato di Borgo Trevi, che si sviluppò attorno ad essa a partire dalla seconda metà del XIX secolo quando nei pressi fu costruita la stazione ferroviaria di Trevi. È un edificio a unica sala, con ingresso laterale e un accesso secondario sul lato opposto. Così la descrive Durastante Natalucci nella sua Historia ……

maggiori informazioni

Trevi, Bovara, chiesa abbazia di San Pietro

653 1024 Itinerari e Luoghi

Nella frazione di Bovara, circa 200 m a valle dell’olivo di Sant’Emiliano, troviamo la chiesa abbazia di San Pietro, costruita nel XII secolo dai monaci benedettini. La chiesa attuale conserva l’impianto architettonico originario, mentre sono riferibili al restauro eseguito nel 1886 il portale, le bifore presenti ai lati dello stesso e la parte centrale del rosone. Internamente è a tre…

maggiori informazioni

Trevi, Bovara, Colle Basso, San Leonardo del Colle

220 165 Itinerari e Luoghi

Si trova a Colle Basso. È ormai un rudere in cui sono appena riconoscibili i segni di una chiesuola rurale in stile romanico. Anticamente dipendeva dalla vicina abbazia di San Pietro di Bovara ed è stata rimaneggiata nel XVI secolo. Durastante Natalucci nella sua “Historia … di Trevi” ci ricorda che: “La Chiesa di S.Leonardo nel Colle a Basso, non…

maggiori informazioni

Trevi, Bovara, Croce di Bovara

1024 527 Itinerari e Luoghi

È un edificio religioso, oggi situato lungo la strada provinciale che da Trevi si dirige verso Spoleto. Nella Historia universale dello stato temporale ed ecclesiastico di Trevi 1745 di Durastante Natalucci, leggiamo: «[…] Per essere strada regia ed in grazia della comunità la strada che da Trevi conduce a Spoleto, dalla parte superiore verso la chiesa della Croce di Bovara…

maggiori informazioni

Trevi, Cannaiola, San Fedele da Sigmaringa

415 312 Itinerari e Luoghi

Si trova all’ingresso di Cannaiola, al centro della pianura trevana. La parete posteriore dell’edificio è ben visibile lungo via Nuova (l’attuale SP 447), praticamente a sinistra dell’incrocio con via Sant’Angelo nuovo, la strada che volge verso Picciche ed il territorio di Castel Ritaldi e che conduce al santuario intitolato al beato Bonilli. Una pietra incastonata nella muratura, al di sopra…

maggiori informazioni

Trevi, Cannaiola, Sant’Antonio Abate

727 636 Itinerari e Luoghi

Lungo via Sant’Angelo nuovo, all’incrocio con via Montepulciano, non lontana dal santuario dedicato al Beato Pietro Bonilli, incontriamo la chiesetta seicentesca di Sant’Antonio Abate. Questo edificio fu fatto edificare nel 1660 dal parroco don Flaminio Renzi. Ha un solo altare dedicato al Santo titolare e sulla parete era presente un quadro che ci ricorda don Bonilli: «[…] orridamente rappresenta la…

maggiori informazioni

Trevi, Cannaiola, Santuario del beato Bonilli

1024 768 Itinerari e Luoghi

Al centro del paese, su un terrapieno opportunamente predisposto per evitare eventuali allagamenti, si erge la chiesa Parrocchiale dedicata a San Michele Arcangelo. Eletta santuario, accoglie oggi le spoglie mortali del beato Pietro Bonilli, elevato agli onori degli altari da papa Giovanni Paolo II il 24 aprile 1988. L’inizio della costruzione della chiesa è datato intorno al 1602, ma nel…

maggiori informazioni

Trevi, Coste San Paolo, chiesa dei santi Pietro e Paolo

807 1024 Itinerari e Luoghi

Si trova nell’abitato di Coste San Paolo, a circa m 750 s.l.m.,  lungo l’antico percorso che da Coste saliva verso Pettino. Per le sue caratteristiche architettoniche può essere datata al XII secolo. La facciata, realizzata in filari di pietra locale squadrata, è caratterizzata dal portale a tutto sesto e da una piccola finestra monofora posizionata sopra il portale stesso. Il tutto è sormontato da un semplice campaniletto. L’interno è costituito da una sala unica con copertura a botte. Coste San Paolo, chiesa dei Santi…

maggiori informazioni

Trevi, Coste San Paolo, fosso dell’Eremita, ruderi della chiesa romitorio di Santa Croce in Val dell’Aquila

1024 643 Itinerari e Luoghi

Si trova in destra idrografica del fosso dell’Eremita. I ruderi ancora visibili fanno pensare a una struttura di lunghezza non inferiore a 14 metri per una larghezza di 4 m circa. Nella parete di monte, a una distanza di 70-100 cm una dall’altra, notiamo non meno di 6 nicchie. Sono larghe e profonde 60-70 cm, in parte ancora ben conservate,…

maggiori informazioni