Un Natale 2015 dal clima insolito ci ricorda i cambiamenti climatici in atto nel pianteta…

1024 576 TreviAmbiente
  • 0
Nebbia in Valle Umbra 27 dicembre 2015 [foto di G. Filippucci & T. Ravagli @ Trevi]

Nebbia in Valle Umbra 27 dicembre 2015 [foto di G. Filippucci & T. Ravagli @ Trevi]

Girando per il mondo, Babbo Natale in questa fine di dicembre 2015 ha trovato tante situazioni climatiche davvero particolari: a New York 21 gradi, a Londra 11 gradi, nello Yorkshire e dintorni piogge torrenziali che hanno fatto uscire dagli argini i corsi d’acqua e hanno alluvionato drammaticamente campagne, villaggi e città; in Italia caldo in montagna e fredda nebbia in pianura. Nel Midwest e negli stati meridionali degli USA una serie di tornado hanno devastato il territorio causando anche numerose vittime…

Le sue renne hanno respirato tanto smog e alla partenza dal suo villaggio in Finlandia lo hanno salutato gocce di pioggia anziché gli usuali fiocchi di neve (ma qui è in arrivo una tempesta artica con freddo intenso)…

Fonte www.repubblica.it: “Nel Regno Unito, secondo i dati del Met Office, fino ad ora la temperatura media è di ben 4 gradi superiore alla norma e ci sono buone probabilità che il dicembre 2015 risulti il più caldo di tutta la serie storica che risale al 1910. […] le numerose perturbazioni che attraversano le isole britanniche hanno anche dato luogo a quantitativi record di pioggia.”

In Australia se a “Sidney si fa il surf, è un Natale di fuoco per le comunità distribuite lungo la Great Ocean Road, una delle maggiori attrazioni turistiche a sud-ovest di Melbourne. Oltre 150 pompieri, col sostegno di 60 autobotti e le bombe d’acqua scaricate da otto aerei, hanno trascorso la vigilia lottando contro l’immenso rogo alimentato dal vento che ha distrutto almeno 1500 ettari di bosco lungo la costa.”

Ergo… E’ finalmente ora di fare qualcosa di serio e concreto per il futuro del pianeta? Crediamo proprio di si!

Buone feste a tutti!

Qualche notizia in più? Clicca qui e ti colleghiamo all’interessante articolo su www.repubblica.it

 

 

Preferenze sulla Privacy

Quando visitate il nostro sito web, esso può memorizzare informazioni attraverso il vostro browser da servizi specifici, di solito sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla Privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla vostra esperienza sul nostro sito web e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Clicca per abilitare/disabilitare Google Analytics tracking code
Clicca per abilitare/disabilitare Google Fonts
Clicca per abilitare/disabilitare Google Maps
Clicca per abilitare/disabilitare video embeds
Cookie Policy e Preferenze sulla Privacy
Il nostro sito web utilizza i cookie, principalmente da servizi di terze parti. Definite le vostre preferenze sulla privacy e/o acconsentite all'uso dei cookie.