Tags

Categorie

Immagini dal territorio

“Spremere” l’aria per ottenere acqua, anche nel deserto – Le Scienze

Successo di una nuova sperimentazione sul campo di un dispositivo per condensare l’umidità ambientale utilizzando come fonte di energia solo la luce solare: ha funzionato anche nel deserto dell’Arizona. E grazie a un aggiornamento tecnologico che prevede l’uso di un materiale economico come l’alluminio, potrebbe presto essere in commercio

Cento miliardi per la ricerca: il nuovo piano europeo – Le Scienze

Horizon Europe, il programma quadro per la ricerca e l’innovazione proposto dalla Commissione europea per il 2021-2027 ha un bilancio di 100 miliardi di euro, il più ricco di sempre, e potranno parteciparvi anche paesi al di fuori dell’UE, compresa la Gran Bretagna del dopo Brexit.

Attraversa gli scenari incontaminati delle Valli del Natisone, del Torre e del Cividalese spingendosi sino al confine orientale del Friuli Venezia Giulia: è la Bluenergy e-Bike Route

In Fvg il primo itinerario da percorrere con la bici elettrica, unico in Italia

FRIULI – “Avete qualcosa che nessuno vi copierà mai. Il vostro territorio”. Parole dall’eco lontano, quelle che Enzo Cainero ha rivolto ai giovani rappresentanti di Natisone Outdoor, l’Associazione nata per promuovere il territorio del cividalese e delle vallate contigue, attraverso le attività all’aria aperta.

La Giornata mondiale dell’Ambiente si celebra ogni anno il 5 giugno dal lontano 1974, con lo slogan Only One Earth (Una Sola Terra). Quest’anno è dedicata in particolare all’emergenza inquinamento e al problema delle plastiche che stanno inquinando terre e mari, stanno determinando seri rischi alla biodiversità del nostro pianeta e stanno drammaticamente entrando anche nella nostra stessa catena alimentare, con tutti i problemi di salute conseguenti… Una giornata che deve essere un invito a riflettere su questi temi, ma soprattutto a prendere coscienza degli impegni che ciascuno di noi può assumere e attuare per evitare che il degrado continui…

Giornata Mondiale dell’Ambiente: 5 disastri per il 5 giugno

5 giugno, Giornata Mondiale dell’Ambiente. Potremmo elencare una serie di minacce che ogni giorno sono rivolte alla parte naturale della nostra Terra. Raggruppando 5 macrocategorie, distingueremmo: Cambiamento climatico: ha già creato effetti evidenti sull’ambiente. I ghiacciai si sono ritirati, fiumi e laghi si scongelano prima, piante e e alberi fioriscono in anticipo.

Giornata dell’Ambiente 2018 contro la plastica in mare – Ambiente & Energia

(ANSA)

Giornata mondiale dell’ambiente: combattere la plastica, una sfida globale

UNA BALENA morta con 8 kg di plastica nello stomaco, trovata in Thailandia, è l’immagine più drammatica e recente dell’emergenza che stiamo vivendo: l’inquinamento. Non va meglio nel Mediterraneo dove, stando ai dati raccolti dall’Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale) con il progetto europeo Indicit, la metà delle tartarughe hanno la plastica in corpo.

::: Concludendo :::
::: CiRiesco.it : UN PROGETTO A CURA DI PUBBLICITÀ PROGRESSO - Fondazione per la Comunicazione sociale ::: Per difendere il nostro futuro dai comportamenti scorretti :::

Tra i temi trattati e le tante news… Decaloghi di buoni consigli per essere sostenibili in vari ambiti del vivere quotidiano a cura di Goldmann & Partners, Buone pratiche di enti, aziende e privati negli ambiti di pertinenza della campagna… e tanto altro ancora…