Bevagnambiente e Zon@Ambiente con il Comune di Bevagna, la Comunità Montana e Legambiente insieme per l'ambiente e la didattica ambientale – dicono di noi da Tuttoggi.info

192 125 Zon@Ambiente
  • 0
Logo newsletter zonambiente

Logo newsletter zonambiente

COMUNICATO STAMPA – In viaggio lungo il fiume Clitunno: questo è l’itinerario di studio e conoscenza che i ragazzi dell’Istituto comprensivo “Ten. Ugo Marini” di Bevagna, classi 1A e 1B della scuola secondaria di primo grado, hanno intrapreso con il progetto ZON@AMBIENTE curato dalla Comunità montana dei Monti Martani, Serano e Subasio, Legambiente Spoleto e il Comune di Bevagna, nell’ambito delle attività della Biblioteca ambientale “Montagne di Libri”, finanziato dal GAL Valle Umbra e Sibillini nel PSL “Le Valli di qualità” Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: L’Europa investe nelle zone rurali.

Un percorso per conoscere il territorio che il Clitunno attraversa, per apprezzarne la storia in un racconto che spazia tra geologia e bonifica, ma anche per imparare a riconoscere i segni dell’uomo.

Hai mai visto la fonte del Clitunno? Chiedeva Plinio all’amico Romano duemila anni or sono, invitandolo a visitare questi luoghi ricchi di bellezza e permeati di sottile suggestione.

Un invito che i giovani studenti della scuola secondaria di primo grado di Bevagna hanno voluto idealmente cogliere in occasione di questo anno accademico compiendo un itinerario di conoscenza. Un viaggio iniziato in classe e che i ragazzi proseguiranno il prossimo 9 maggio, accompagnati dagli stessi esperti di ZON@AMBIENTE e dagli insegnanti, per approfondire la comprensione dell’ambiente naturale e antropico della Valle Umbra seguendo il flusso delle acque del fiume Clitunno.

L’Assessore all’Ambiente Mirco Ronci commenta “Oggi fare sensibilizzazione su questi temi è uno sforzo gigantesco, i bilanci pubblici non hanno risorse da destinare avendo altre priorità obbligatorie, ma soltanto un processo di cambiamento culturale può salvaguardare il nostro futuro, oggi consumiamo e maltrattiamo l’ambiente sapendo di sbagliare ma c’è un sistema che non vuole cambiamenti, se dal basso avremo nuove coscienze allora avremo una nuova speranza, per avere coscienza dell’ambiente bisogna viverlo e goderlo, questo è il progetto in cui abbiamo creduto non solo noi ma anche l’Istituto Scolastico, voglio ringraziare però in particolare Zonambiente e il Commissario della Comunità Montana Giuliano Nalli che ha fortemente voluto questo “sportello ambientale”, perchè oggi è una delle poche possibilità sul nostro territorio per portare avanti progetti di questo valore. Proprio con Zon@mbiente  a breve uscirà un altro progetto per Bevagna, il portale istituzionale bevagnambiente.it”.

Ricordiamo che ZON@AMBIENTE è sempre disponibile sul web con www.zonambiente.it e anche su facebook [it-it.facebook.com/ReteEcosportelliZonambiente] ma  è anche un Ecosportello aperto a tutti, cittadini, imprese, associazioni, cittadini, ed è presente a Bevagna ogni giovedì pomeriggio, presso la sede municipale, dalle ore 15,30 alle ore 17,30.

BevagnAmbientee Zonambiente - 07-04-2014 - Tuttoggi.info

Ringraziamo la redazione di Tuttoggi.info per questo articolo.

Preferenze sulla Privacy

Quando visitate il nostro sito web, esso può memorizzare informazioni attraverso il vostro browser da servizi specifici, di solito sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla Privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla vostra esperienza sul nostro sito web e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Clicca per abilitare/disabilitare Google Analytics tracking code
Clicca per abilitare/disabilitare Google Fonts
Clicca per abilitare/disabilitare Google Maps
Clicca per abilitare/disabilitare video embeds
Cookie Policy e Preferenze sulla Privacy
Il nostro sito web utilizza i cookie, principalmente da servizi di terze parti. Definite le vostre preferenze sulla privacy e/o acconsentite all'uso dei cookie.