È OGM, è canadese, non marcisce: è una nuova mela e la puoi trovare negli USA

500 375 Zon@Ambiente
  • 0
Mela (OGM o NO OGM?) [photo credit: Apple via photopin (license)]

Mela (OGM o NO OGM?) [photo credit: Apple via photopin (license)]

Il Dipartimento dell’Agricoltura degli USA ha dato il via libera alla mela geneticamente modificata della Okanagan Specialty Fruits Inc, un’azienda canadese.

La prima mela geneticamente modificata si può tagliare a fette, può cadere, può essere presa a morsi e non scurisce, mantenendo inalterato il suo bel colore naturale originario.

Una volta sui banchi dei supermercati, nessuno potrà distinguere le mele artiche Okanagan dalle altre della stessa varietà ma non OGM. Negli Stati Uniti, infatti, non è obbligatorio etichettare i prodotti biotech, per la ferma opposizione delle società produttrici.

Tutto bene, dunque? Tutto tranquillo? Non tutti concordano…

Le associazioni ambientaliste, varie associazioni dei consumatori, alcuni scienziati si sono detti preoccupati per i possibili risvolti sulla salute dei consumatori, perchè temono che  i mutamenti genetici indotti possano avere conseguenze su insetti, animali e quindi anche sugli esseri umani, ma la ditta produttrice con un comunicato ha precisato che le sue mele sono state sottoposte a “un esame rigoroso” e sono “probabilmente le mele più testate del pianeta”.

Per saperne di più puoi leggere questo articolo su www.repubblica.it e anche questo!

Preferenze sulla Privacy

Quando visitate il nostro sito web, esso può memorizzare informazioni attraverso il vostro browser da servizi specifici, di solito sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla Privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla vostra esperienza sul nostro sito web e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Clicca per abilitare/disabilitare Google Analytics tracking code
Clicca per abilitare/disabilitare Google Fonts
Clicca per abilitare/disabilitare Google Maps
Clicca per abilitare/disabilitare video embeds
Cookie Policy e Preferenze sulla Privacy
Il nostro sito web utilizza i cookie, principalmente da servizi di terze parti. Definite le vostre preferenze sulla privacy e/o acconsentite all'uso dei cookie.