Nuovi libretti per caldaie e condizionatori, dal 1° giugno 2014 nuovi documenti per la certificazione dell'efficienza di tutti gli impianti di climatizzazione

281 180 Zon@Ambiente
  • 0

Da www.quifinanza.it

GREENITALY2013Dal 1° giugno cambiano i documenti che certificano l’efficienza di tutti gli impianti di climatizzazione invernale e/o estiva installati in luoghi pubblici o privati.

È quanto stabilito dal decreto 10 febbraio 2014 del ministero dello Sviluppo Economico intitolato “Modelli di libretto di impianto per la climatizzazione e di rapporto di efficienza energetica di cui al decreto del Presidente della Repubblica n.74/2013″ che all’art. 1 recita:
1. A partire dal 1° giugno 2014, gli impianti termici sono muniti di un “libretto di impianto per la climatizzazione” (di seguito: il Libretto) conforme al modello riportato all’allegato I del presente decreto.

Clicca qui per leggere/scaricare l’allegato.

Le novità in vigore dal 1° giugno sono sostanzialmente due:

  • tutti gli impianti, sia esistenti che di nuova installazione, dovranno essere muniti di un nuovo libretto di impianto;
  • al momento degli interventi di manutenzione e controllo dovrà essere compilato il “Rapporto di efficienza energetica” per gli apparecchi di climatizzazione invernale di potenza utile nominale maggiore di 10KW e di climatizzazione estiva di potenza utile nominale maggiore di 12 KW con o senza produzione di acqua calda sanitaria. [Il Rapporto di controllo di efficienza energetica non dovrà essere compilato per gli impianti termici alimentati esclusivamente da fonti di energia rinnovabile; rimane comunque obbligatoria la compilazione del libretto – notizie tratte da www.quifinanza.it].

Per altre informazioni puoi cliccare qui e sarai indirizzato a un articolo a cura di FISCO [7] su www.quifinanza.it

Preferenze sulla Privacy

Quando visitate il nostro sito web, esso può memorizzare informazioni attraverso il vostro browser da servizi specifici, di solito sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla Privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla vostra esperienza sul nostro sito web e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Clicca per abilitare/disabilitare Google Analytics tracking code
Clicca per abilitare/disabilitare Google Fonts
Clicca per abilitare/disabilitare Google Maps
Clicca per abilitare/disabilitare video embeds
Cookie Policy e Preferenze sulla Privacy
Il nostro sito web utilizza i cookie, principalmente da servizi di terze parti. Definite le vostre preferenze sulla privacy e/o acconsentite all'uso dei cookie.