Si avvicina la data del 31 agosto 2019: termine ultimo, per chi alleva animali e piante esotiche inserite nellʼelenco dellʼUE (decreto 230/2017), per mettersi in regola

1024 682 Zon@Ambiente
  • 0
Il 31 agosto 2019 scade il termine ultimo per regolarizzare la nostra posizione, se alleviamo specie animali che l’UE ha inserito nell’elenco di cui al DECRETO LEGISLATIVO 15 dicembre 2017, n. 230 ‘Adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 1143/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio del 22 ottobre 2014, recante disposizioni volte a prevenire e gestire l’introduzione e la diffusione delle specie esotiche invasive’.

I cittadini devono mettersi in regola: per chi non lo farà sono previste delle sanzioni.
Il reato diventa penale se questi animali sono rilasciati nell’ambiente, per tutti i danni che le così dette specie aliene (invasive) procurano agli ecosistemi…

Preferenze sulla Privacy

Quando visitate il nostro sito web, esso può memorizzare informazioni attraverso il vostro browser da servizi specifici, di solito sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla Privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla vostra esperienza sul nostro sito web e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Clicca per abilitare/disabilitare Google Analytics tracking code
Clicca per abilitare/disabilitare Google Fonts
Clicca per abilitare/disabilitare Google Maps
Clicca per abilitare/disabilitare video embeds
Cookie Policy e Preferenze sulla Privacy
Il nostro sito web utilizza i cookie, principalmente da servizi di terze parti. Definite le vostre preferenze sulla privacy e/o acconsentite all'uso dei cookie.