Presentazione

Il progetto Patriarchi verdi è stato ideato e realizzato nell’ambito delle attività della biblioteca Montagne di Libri…

Chi vuole guardare bene la terra...

Questo libro nasce dal desiderio di condividere la scoperta e la conoscenza dei grandi alberi che vegetano nel nostro territorio…

Prefazione

Osservare un albero monumentale, qualunque sia la specie di appartenenza, desta sempre ammirazione, stupore e rispetto.

Gli alberi monumentali d'Italia...

… nel ‘Censimento nazionale degli alberi di notevole interesse’ e altro ancora… Nel 1982 il Corpo Forestale dello Stato avviò il primo ‘Censimento nazionale degli alberi di notevole interesse’.

Gli alberi più

L’albero più alto d’Italia… L’albero più vecchio d’Italia… L’albero più grande d’Italia… La più grande foresta di latifoglie d’Italia…

Il libro

Il libro si pone l’obiettivo di promuovere la bellezza del territorio associando idealmente ogni ‘patriarca verde’ all’ambiente in cui vegeta…

Work in progress, il censimento continua: i nuovi patriarchi

Roverella, Foligno, Leggiana
Roverella – Foligno, Leggiana
576 1024 Patriarchi Verdi. Itinerari in Valle Umbra

Nome botanico della specie: Quercus pubescens Willd. Circonferenza tronco: non misurata Altezza pianta: non misurata Ampiezza chioma: non misurata Stato di salute (a vista): discreto (la pianta non è ben osservabile nella sua interezza) Altitudine (m s.l.m.): 560 Rilevatore/autore della scheda: Giampaolo Filippucci, Tiziana Ravagli Segnalato da: Luciano Gregori La roverella rilevata si trova in…

Roverella, Spello, via Banche
Roverella – Spello, via Banche
1024 857 Patriarchi Verdi. Itinerari in Valle Umbra

Nome botanico della specie: Quercus pubescens Willd. Circonferenza tronco: 3,5-3,60 m (la presenza di abbondante edera che abbraccia il tronco della roverella, impedisce la misura precisa della circonferenza del tronco) Altezza pianta: 26,0 m (stimata) Ampiezza chioma: 24,0 m Età: secolare (stimata) Stato di salute (a vista): buono (come già scritto, è tuttavia presente abbondante…

Letture dal WEB

Ecosia, il motore di ricerca che ha piantato 6 milioni di alberi

SE a lungo il mantra di Google è stato “Non essere cattivo”, loro che non hanno motto “e anche se lo avessimo, non sarebbe efficace”, cattivi non lo sembrano. Sul serio. “Vogliamo essere la buona coscienza della Rete”, spiega Christian Kroll, 33enne globetrotter e fondatore di Ecosia, il motore di ricerca che pianta alberi pagandoli con parte dei ricavi pubblicitari.

0
ALBERI CENSITI
0
SPECIE
0
CERCATORI DI PATRIARCHI VERDI
0
ALBERI CENSITI
0
SPECIE
0
CERCATORI DI PATRIARCHI VERDI
Preferenze sulla Privacy

Quando visitate il nostro sito web, esso può memorizzare informazioni attraverso il vostro browser da servizi specifici, di solito sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla Privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla vostra esperienza sul nostro sito web e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Clicca per abilitare/disabilitare Google Analytics tracking code
Clicca per abilitare/disabilitare Google Fonts
Clicca per abilitare/disabilitare Google Maps
Clicca per abilitare/disabilitare video embeds
Cookie Policy e Preferenze sulla Privacy
Il nostro sito web utilizza i cookie, principalmente da servizi di terze parti. Definite le vostre preferenze sulla privacy e/o acconsentite all'uso dei cookie.