Lungo il fiume Clitunno da Borgo Trevi alle Fonti del Clitunno

1024 768 Itinerari e Luoghi
  • 3

Itinerario: Lungo il fiume Clitunno da Borgo Trevi alle Fonti del Clitunno (comune di Campello sul Clitunno)
Distanza:  6,8 km circa
Dislivello in salita:  30 m circa
Dislivello in discesa:  20 m circa
Tempo:  2 ore ca.
Ideato e realizzato (in parte) da: Consorzio della Bonificazione Umbra
Autore della scheda: Tiziana Ravagli, Giampaolo Filippucci, Alvaro Paggi

Questo itinerario non è segnalato sul terreno

NOTA BENE: il percorso non è stato completato e nel tratto finale (circa gli ultimi 600-700 m verso le Fonti del Clitunno) si restringe in maniera significativa; anche questa porzione finale risulta, in genere, percorribile prestando la giusta attenzione. In questo ultimo tratto (quello non completato) la vegetazione può, tuttavia, chiudere il percorso, soprattutto nel periodo primaverile ed estivo. Lungo il tragitto varie sbarre trasversali, quasi sempre chiuse con lucchetto, definiscono gli incroci con le strade che lo intersecano e impediscono l’accesso dei mezzi.

È un piacevole percorso pianeggiante che segue il corso del fiume Clitunno. Lungo questo itinerario sarà facile ammirare aironi bianchi e cinerini e talvolta, più raramente, candide garzette.

l primo tratto dell’asta del fiume Clitunno, dalle Fonti, nel comune di Campello sul Clitunno, fino circa alla Chiesa Tonda in località Pigge, nel Comune di Trevi, appartiene al sito della rete ecologica Natura 2000 ‘Fonti e Fiume Clitunno’ [IT5210053].
Rappresenta un esempio, non comune per l’Umbria e per l’Italia centrale, di fiume di risorgiva; ospita estese praterie di vegetazione idrolitica di notevole interesse geobotanico.
16 km separano le sorgenti, nel comune di Campello sul Clitunno, dalla confluenza presso Bevagna, per una lunghezza complessiva di poche decine di km.
Scorre nei comuni di Campello sul Clitunno, Trevi, Foligno e Bevagna, dove si unisce al torrente Teverone per formare il fiume Timia.
Nasce, in particolare, da ricche sorgenti che affiorano attraverso i depositi di pianura e convogliano in questi luoghi le acque raccolte nella struttura calcarea del monte Serano (1429 m s.l.m.), la cima più elevata di questo territorio.
Per saperne di più leggi la scheda dedicata al fiume Clitunno e alle sue fonti – progetto Patriarchi Verdi

Download itinerario

L’itinerario può essere scaricato per utilizzarlo con i dispositivi GPS, le applicazioni GPS dei dispositivi Android, iOS, ecc., e per elaborarlo con i più diffusi software GIS.

Prima di intraprendere ogni nuovo cammino, ti invitiamo a leggere le 'AVVERTENZE PER L’USO DEI PERCORSI PROPOSTI'.

Il modello di rappresentazione dell'itinerario derivante da Google Maps sopra visualizzata può differire nella lunghezza rispetto a quanto rilevato sul terreno. Per questo ti invitiamo a fare riferimento ai dati tecnici della scheda.

Preferenze sulla Privacy

Quando visitate il nostro sito web, esso può memorizzare informazioni attraverso il vostro browser da servizi specifici, di solito sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla Privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla vostra esperienza sul nostro sito web e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Clicca per abilitare/disabilitare Google Analytics tracking code
Clicca per abilitare/disabilitare Google Fonts
Clicca per abilitare/disabilitare Google Maps
Clicca per abilitare/disabilitare video embeds
Il nostro sito web utilizza i cookie, principalmente da servizi di terze parti. Definite le vostre preferenze sulla privacy e/o acconsentite all'uso dei cookie.